CONTATTACI AI SEGUENTI NUMERI: 0544 401135 - 392 0836959 - 346 3560451 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13; lunedì, mercoledì e giovedi dalle 15 alle 18)

PROGETTO SFIDE

S.F.I.D.E., acronimo di School (of) Food, Innovation, Digital (and) Environment, è un progetto rivolto agli oltre 200 Istituti Superiori dell'Emilia-Romagna ed è giunto alla VIII edizione per l'a.s. 2021-22.

L'obiettivo è quello di invitare i ragazzi a mettersi in gioco e a porsi sempre nuove sfide per coltivare le proprie passioni e fare rete con i propri coetanei.

Per farlo viene richiesto agli studenti di utilizzare i mezzi di comunicazione che conoscono meglio: i social network e il digitale. Attraverso laboratori e attività, i ragazzi, sono chiamati a collaborare tra loro e a lavorare insieme.

Il progetto è promosso dal Centro Servizi Volontariato “Comunità Romagna” in rete con Eikon communication e gli Enti locali (Assessorati alla pubblica Istruzione, 10 scuole -istituti alberghieri e turistici, enti del terzo settore).

Grazie alla collaborazione con i Centri Sociali, sono state promosse attività intergenerazionali, tra anziani e adolescenti, nella trasmissione di competenze, ricette e tradizioni, questa attività ha assunto anche una valenza fortemente integrativa, grazie alla partecipazione delle famiglie di ogni cultura (asiatica, europea, africana ecc…). Altro aspetto di valore è stato il coinvolgimento delle imprese, in un contesto di responsabilità sociale di impresa, è stato valorizzato l’aspetto etico della produzione degli alimenti (prodotti sani, biologici, filiera locale).

Il tutto in un contesto sociale fortemente modificato e difficile per adolescenti e famiglie, l’obiettivo principale è stato favorire l’esperienza sul campo dei ragazzi, la manualità, le relazioni, anche per promuovere un utilizzo corretto dei social, internet e smartphone. Infatti, è stato utilizzato lo strumento della web radio e web tv, i social, per condividere le ricette e i piatti preparati dai ragazzi, con votazioni e premi dei piatti più apprezzati.

Tra gli obiettivi del progetto:

- promuovere l’utilizzo dei social network per finalità culturali, applicando la capacità di scrittura al mondo digitale e la creatività per trasmettere valore e conoscenza

- favorire il lavoro di squadra per raggiungere un risultato comune, capacità organizzative e di coordinamento tra compagni, di solidarietà e aiuto reciproco, stimolando la condivisione di idee e la capacità di mediazione (inclusione)

- trasmettere consapevolezza nelle scelte alimentari, attraverso la conoscenza dei territori e delle realtà che vi operano, approfondire la cultura dell’alimentazione mostrandone sia la valenza socio-culturale sia educando i ragazzi ad essere consumatori consapevoli in grado di fare scelte etiche

- proporre modalità didattiche innovative, considerando l’importanza degli strumenti digitali a seguito della nuova situazione Covid

Nel periodo più acuto della pandemia il progetto è stato spostato on line, ma il gruppo è rimasto attivo e appena si è potuto i ragazzi si sono ritrovati in presenza volentieri.

Il progetto è stato sostenuto economicamente da una rete di soggetti: Fondazione Banca del Monte, Unione Faentina dei Comuni, Centro Servizi Volontariato Comunità Romagna).

Presentazione del progetto

Sito dedicato

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere informazioni sui nostri eventi e corsi di formazione, sui bandi, finanziamenti e novità legistative per gli Enti del Terzo Settore.
Clicca qui per visualizzare la nostra Informativa Privacy

Web design: Excogita